TETRIS DI ECO-DESIGN

TETRIS DI ECO-DESIGN

  • Posted on 16 aprile 2015
  • Case study Inspirations
Condividi:

Design e ambiente: sono questi i concetti a cui si è ispirato il team Gruppo Pozzi per avviare la progettazione e la produzione di un cestino per la raccolta differenziata in cartone riciclato.

Quello che solitamente è un oggetto tanto utile quanto poco celebrato, in questa idea eco-friendly viene invece rivalutato e trasformato in un vero e proprio oggetto d’arredo.

La forma non convenzionale e al contempo armonica distingue un design studiato per ogni tipo di ambiente: da eleganti uffici, alla casa, a esercizi commerciali o anche per occasioni estemporanee come fiere ed eventi. Inoltre può essere personalizzato rispetto alle dimensioni dell’ambiente che lo ospiterà.

 
4
 

Il progetto di ecodesign emerge insomma per la qualità estetica ricercata in un oggetto di uso comune che, occupando poco spazio, trova il suo perfetto collocamento in qualsiasi interno.

Il modulo ripetuto che lo compone, crea tre spazi adatti a tre diverse tipologie di rifiuti, impostando la raccolta differenziata; questa caratteristica rende il nostro contenitore un prodotto all’avanguardia: basti pensare che il classico cestino usato accanto alle scrivanie non prevede questa diversificazione, non adeguandosi dunque agli standard ecologici.

Il nostro programma di formazione alla salvaguardia dell’ambiente invece ha tra i suoi principali obiettivi, quello di abituare i collaboratori a un corretto comportamento nella gestione dei rifiuti.

C
1
 
Anche l’unico materiale che lo compone, la carta, si configura come una scelta sostenibile, essendo completamente riciclabile. Le varie parti del cestino sono unite, nel progetto, da un sistema a incastro; non viene utilizzato nessun tipo di colla. Questo permette anche di dividere le tre parti del contenitore, cosicché per esigenze di spazio o di arredamento, si può anche scegliere di non tenere il tutto in un pezzo unico.
 
Schermata 2015-04-16 alle 11.40.37
 

Da sempre Gruppo Pozzi ha fatto della sostenibilità ambientale un valore guida. La politica aziendale ha scelto la tutela dell’ambiente come primaria responsabilità d’impresa. Cerchiamo infatti di ridurre al minimo i rifiuti, instaurando processi efficienti e all’avanguardia per il riciclo dei materiali, che da noi viene promosso non solo all’interno dell’azienda ma anche nei confronti di clienti e fornitori.

Il contenitore per rifiuti progettato da Gruppo Pozzi non poteva perciò essere diverso. Ciò che abbiamo studiato e realizzato rientra perfettamente nella nostra politica ambientale, ma anche nel nostro concetto di design che pretende un mix perfetto di estetica e funzionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =